Storia

Paolo Poggi Volley

 

Come è nato il Paolo Poggi Volley?

La Società di pallavolo Paolo Poggi è la più antica realtà nell'ambito del mondo del volley di Bologna, immatricolata con il numero 0001, a testimonianza della primogenitura nell’ambito delle compagini di questo sport all’ombra delle Due Torri. La nascita, nel 1970, si deve ad un appassionato ed intraprendente gruppo di giovani, decisi ad operare nel settore dello sport, ma con una forte attenzione alle iniziative sociali e del territorio.

La Società è intitolata all’ex Sindaco di San Lazzaro di Savena che, primo cittadino dal 1951 al 1970, fu un esempio di qualità umane e comunicative, adoperandosi in numerose opere pubbliche, tra cui la costruzione della Palestra Rodriguez di via Repubblica, nel cuore della cittadina alle porte di Bologna dove la Polisportiva svolgeva le proprie attività. Attualmente la palestra è in gestione ad una società di basket.

Il Paolo Poggi Volley si propone di avviare percorsi di promozione della pratica della pallavolo, socializzazione, diffusione dei valori positivi dello sport in collaborazione con la cittadinanza e le Istituzioni, che hanno sempre sostenuto l’impegno profuso da atleti e dirigenti.

Il nostro obiettivo è quello di offrire ad un più ampio numero di ragazzi, l’opportunità di praticare uno sport perseguendo una logica d’equità e solidarietà contro ogni tipo di discriminazione con l’intento di offrire pari opportunità a chiunque ne abbia voglia compresi quei soggetti emarginati, per varie ragioni, dai circuiti ufficiali.